Il banale inganno alla morte

Ultimi Inseriti
Prezzo: € 14,90
Descrizione

Titolo: Il banale inganno alla morte

Autore: Lord Nobody

Genere: Narrativa

 

Formato (mm.) 200 x 130

Pag. 186

 

In un tempo indeterminato, la morte e gli esseri umani hanno stipulato i patti di Patmos: gli uomini avranno la garanzia di vivere fino a 77 anni esatti, al termine dei quali passeranno nelle mani della morte senza troppe preoccupazioni.

Questa decisione non piace a quell’uomo comune che decide di votare la sua esistenza alla cattura della morte e alla ridefinizione di quello che, in apparenza, dovrebbe essere un equilibrio giusto tra la morte e gli esseri umani. Ma vi sono seri dubbi sui reali obiettivi dell’uomo comune, che con ingegno e banalità imprigiona la morte in uno dei non-luoghi nei quali lei stessa ha meno influenza: un obitorio.

I cavalieri della morte e i Piani Alti cercheranno di recuperare la loro dipendente caduta vittima di un agguato e tenuta in ostaggio, ma quello che risulterà fondamentale comprendere è quale inganno avrà reali conseguenze sul destino del mondo: quello dell’uomo comune alla morte o dell’ineluttabilità del fato all’uomo comune.

Informazioni base
Nr. oggetti in deposito: 100
Prodotto nr.: ISBN - 978-88-6951-329-9

Contatti

Arduino Sacco Editore Luigi Barzini, 24
00157 Roma

Telefono: 064510237
arduinosacco@virgilio.it